Concerto natalizio all’Ariston con le hit internazionali Il personale omaggio di Mauro Negri
Quale sarà il futuro delle bande? Negli ultimi anni si assiste a una grande ripresa, con i direttori e molti suonatori diplomati al conservatorio. Così è la Banda Città di Mantova “Alessio Artoni”, che ha riempito l’Ariston per il concerto natalizio, entusiasmando il pubblico con le “hit” internazionali, come “My way” di Sinatra, “A natural woman” di Aretha Franklin, “Besame mucho”, Summertime”, la colonna sonora di “Schindler list”, “We are the world”, e, tante altre, fra cui “Overthe rainbow”. Artoni amava moltissimo quest’ultima splendida canzone che è risuonata con il clarinetto di Mauro Negri, che, ancora giovanissimo, fu maestro di Artoni adolescente nella scuola della banda comunale a Lunetta. E poi di jazz al Campiani. Artoni, cresciuto con la banda, ne divenne il direttore dal 2000. Oggi vive nelle centinaia di musiche che aveva arrangiato per banda, dal tema del film “Rocky” a “La vita è tutta un quiz” di Renzo Arbore, in cui si era divertito anche a cantare. Adesso a dirigere è Andrea Presciuttini. Artoni, con le musiche famose in versione popolare, ma di qualità, aveva indicato il futuro. Lo ha fatto valorizzando l’organico, con un risultato perfetto, c’è tutta l’allegra energia della banda,male voci e gli strumenti solisti, emergono chiarissimi. Sul palco sono saliti tanti cantanti, molto applauditi, ciascuno con un ricordo di Alessio. Del futuro delle bande parleranno giovedì alle 17.30 al Baratta, i direttori delle bande di Mantova, Diego Ghiringhelli, e di Gazoldo, Valentina Martinelli, insieme a Davide Montaldi che lavora al Campiani, con la bibliotecaria Sandra Martani. Insieme hanno curato la mostra inaugurata al Baratta sulla storia della banda a Mantova. La mostra è aperta fino al 18 gennaio, con altri due incontri, il 10 e il 18.Maf

 

Gazz MN 19 12 2023


CD 40 anni

Rimani aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
captcha 

Appuntamenti

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Per sostenere la Banda puoi fare una donazione con: